Breaking news: accordo a portata di mano

Si sta raggiungendo un accordo di massima sul Bali Package per riuscire a mantenere in piedi il negoziato del Doha Round e la credibilità stessa della WTO. Punto saliente sarebbe l’accordo trovato tra Usa ed India sulla questione “sicurezza alimentare”, le ultime notizie da verificare parlano di uno sganciamento del gigante asiatico dal pacchetto generale del G33, per una risoluzione ad hoc della questione del Food Security Act indiano. Altri elementi parlano di un Trade Facilitation dove verrebbero eliminate le proposte considerate più problematiche, mantenendo in piedi quelle meno vincolanti, cosa che non troverebbe l’accordo dei Paesi ALBA, tra cui Cuba. Poco o niente di vincolante sul pacchetto LDCs, soprattutto sulla parte cotone.
Il segretariato informa che i testi verranno chiusi per le 18 ora di Giakarta e quindi presentati alle 22 ai capidelegazione. Domattina, alle 9, cerimonia di chiusura.
Notizie ancora da confermare, ma la tendenza che si respira è l’ulteriore salvataggio di una struttura a rischio delegittimazione, ed il rilancio dei negoziati post-Bali, che aprirebbero anche ad altri capitoli come i servizi (negoziato TISA).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s